Esplora contenuti correlati

Servizio civile universale: Bando volontari 2022

18 gennaio 2023

Lo spot televisivo

Lo spot radio

La campagna, richiesta dal Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e realizzata dal Dipartimento per l’informazione e l’editoria, promuove il bando annuale di selezione per giovani tra i 18 e i 28 anni che vogliono diventare operatori volontari del Servizio civile universale.

Per il Bando 2022 sono disponibili oltre 71.550 posti. Per partecipare, gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. La scadenza per la presentazione della domanda è il 10 febbraio 2023 alle ore 14:00.


Obiettivi

  • Informare i giovani sulla pubblicazione del Bando annuale per la selezione dei volontari;
  • valorizzare il Servizio civile universale come esperienza di crescita personale, di arricchimento civico e di miglioramento delle competenze in termini di maggiore occupabilità dei giovani;
  • stimolare i giovani alla partecipazione attiva, al contrasto del disagio, promozione sociale, in Italia e all’estero;
  • evidenziare che nel PNRR sono previste risorse anche a vantaggio del Servizio civile universale, finalizzate a promuovere l’innovazione digitale, lo sport e la transizione ecologica.

Target

Il target primario è costituito dai giovani tra i 18 e i 28 anni, cittadini italiani o di altro Paese UE o giovani stranieri regolarmente soggiornanti in Italia che possono presentare domanda di partecipazione al Bando.

La campagna si rivolge anche alle famiglie e alle istituzioni che svolgono un ruolo attivo nell’orientamento dei ragazzi, che è stato oggetto di un’importante riforma normativa che lo ha visto trasformarsi da “nazionale” a “universale”.


Contenuto del Messaggio

Lo spot, attraverso un mix di girato e grafica animata, illustra i principali ambiti di azione dei progetti del Servizio civile universale e intende valorizzare le opportunità offerte ai giovani che scelgono di dedicare alcuni mesi della loro vita al “bene comune”, impegnandosi in progetti che prevedono azioni concrete per la comunità e per il territorio.

Il servizio civile universale ha rappresentato, e continua a rappresentare, uno strumento prezioso per garantire ai giovani un’esperienza formativa di miglioramento delle proprie competenze, messe a servizio dell’Italia. Il messaggio della campagna contiene un richiamo all’importanza di mettersi in gioco, per se stessi e per gli altri. Un messaggio ben riassunto nel claim “l’Italia migliora con te”.

Strumenti e mezzi

La campagna è diffusa sulle reti Rai (spot tv e radio), sul web e sui social media del Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio Civile Universale. Il sito dedicato è www.scelgoilserviziocivile.gov.it

Campagna , servizio civile , bando , 2022
Torna all'inizio del contenuto