Esplora contenuti correlati

Non farlo

25 dicembre 2022

Lo spot televisivo

La campagna, prodotta dal Dipartimento per l’informazione e l’editoria, intende sensibilizzare sul tema degli incidenti stradali tra i giovani, in particolare quelli legati alla guida dopo il consumo di alcol e droghe. Sulla base dei dati più recenti e verificati, la campagna invita ad una riflessione generale e personale.

Ogni anno, più di 6.500 incidenti stradali sono causati da alcol e droghe. Gli incidenti stradali sono complessivamente la prima causa di morte per i giovani dai 15 ai 24 anni. Oltre il 90% di tutti gli incidenti stradali potrebbe essere evitato adottando comportamenti corretti. Tutti sanno che chi guida dopo aver assunto alcol o droghe diventa un pericolo per se stesso e gli altri. È tuttavia opportuno interrogarsi sul perché si verifichino ancora tanti incidenti e, di conseguenza, evidenziare con forza quanto sia importante adottare comportamenti prudenti prima di mettersi al volante.

Obiettivi

Gli obiettivi della campagna sono:

  • informare i cittadini sull’ampiezza e su alcune caratteristiche del fenomeno degli incidenti stradali;
  • sensibilizzare i cittadini sul tema dei comportamenti da adottare prima di mettersi alla guida, con particolare riferimento all’astenersi dall’assunzione di alcol e sostanze stupefacenti;
  • coinvolgere le community dei più giovani sui temi della sicurezza stradale e dell’uso di alcol e sostanze stupefacenti.

Target

Target primario: giovani tra i 15 e i 29 anni, cittadini italiani o di altro Paese UE o giovani stranieri soggiornanti in Italia. Target secondario: famiglie e istituzioni che svolgono un ruolo attivo nell’orientamento dei ragazzi.

Contenuto del Messaggio

Lo spot è costituito da una sequenza di immagini che alterna scene notturne di guida, interni auto ed esterni notte, su una base musicale che ricorda l’atmosfera delle serate in macchina tra amici. La voce narrante presenta i dati sotto forma di domanda e offre spunti di riflessione sostenuti dalla parola “perché”, che appare in sovraimpressione sulle singole scene e scompare con un effetto di sfocatura in movimento che vuole ricordare la percezione delle cose in assenza di lucidità.

Il claim della campagna: “Non farti guidare da alcol e droghe. Non farlo” sottolinea l’importanza del messaggio principale, ovvero che l’assunzione di alcol e droga prima di mettersi al volante è un pericolo per chi guida e per chi lo circonda.

Il linguaggio della campagna è diretto e di forte impatto. Il tono è incalzante, emozionante e coinvolgente.

Strumenti e mezzi

La campagna è diffusa sulle reti Rai (spot tv e radio), sulle radio locali, sul web e sui social media.

Campagna , incidenti stradali , droga , alcol
Torna all'inizio del contenuto