Editoria: incontro Moles-Lonfernini, al via confronto tra Italia e San Marino

22 settembre 2021

“Armonizzazione dei due sistemi”, è questo l’orientamento che ha segnato il colloquio fra il Sottosegretario di Stato all’Informazione e l’Editoria, Giuseppe Moles e il Segretario di Stato all’informazione della Repubblica di San Marino, Teodoro Lonfernini.

Un incontro concreto e fortemente collaborativo che si è sviluppato su una serie di temi prioritari per i due Paesi. In primo piano gli aspetti normativi, sui quali i due responsabili del settore editoriale stanno valutando come aggiornare le rispettive legislazioni in materia di editoria, ma anche la collaborazione per contrastare correttamente e adeguatamente uno degli aspetti più pressanti di questi ultimi tempi: la corretta informazione, con grande attenzione ai nuovi media e i canali sui quali le notizie circolano con enorme velocità.

Particolare attenzione è stata destinata anche alla San Marino RTV, l’emittente pubblica a proprietà mista Rai e San Marino. Si è discusso del suo sviluppo futuro, della necessità di aprire una nuova fase, della opportunità di lavorare in un clima di proficua sinergia. Sul tavolo l’ipotesi di avviare una riflessione affinchè si possa pervenire alla definizione di uno schema di Protocollo d’Intesa, che consenta di fissare il percorso di una fruttuosa collaborazione su questi temi e di valutare insieme le opportunità offerte dal processo di digitalizzazione, non solo sul fronte della comunicazione.

Grande soddisfazione sull’esito del colloquio è stata espressa sia dal Sottosegretario all’Editoria Giuseppe Moles sia dal segretario di Stato all’Informazione della Repubblica di San Marino, Teodoro Lonfernini.

Torna all'inizio del contenuto