Editoria: Moles, bene ok della Commissione Ue ai 60 mln per diffusione giornali

8 luglio 2022

"E' finalmente arrivato il via libera della Commissione europea ai 60 milioni che l'Italia ha stanziato per la diffusione di giornali e periodici nel nostro Paese. Queste risorse permetteranno agli editori di ammortizzare i costi di distribuzione grazie al credito di imposta fino al 30% e garantire così a tutti i cittadini, e soprattutto agli abitanti dei piccoli comuni, l'accesso all'informazione di qualità''.

Così il Sottosegretario all'Editoria, Giuseppe Moles.

"Si tratta di una ulteriore ed importante misura, molto attesa, a supporto del settore editoriale e del diritto all'informazione, fondamentale in un momento così complesso caratterizzato del caro energia e da un aumento generalizzato dei costi per la stampa e la distribuzione".

Torna all'inizio del contenuto